Sommario

Storia di Auschwitz | Come e dove è nato il dramma dell'Olocausto

Auschwitz-BirkenauStoria di Auschwitz

Auschwitz Birkenau fu il più grande campo di concentramento nazista durante la seconda guerra mondiale, dove milioni di persone, per lo più ebree, morirono a causa di condizioni di vita disumane, torture ed esperimenti medici. Molte di loro furono sistematicamente assassinati nelle camere a gas. Il campo è diviso in due sezioni, Auschwitz I e Auschwitz II-Birkenau, e funge da potente promemoria delle atrocità commesse durante l'Olocausto.

Linea temporale di Auschwitz-Birkenau

  • 1940: Auschwitz I viene aperto come campo di concentramento per prigionieri politici.
  • 1942: iniziano le deportazioni di massa di ebrei da tutta Europa ad Auschwitz Birkenau. Venne utilizzata la prima camera a gas.
  • 1943: il campo di concentramento di Auschwitz diventa un importante centro di sterminio degli ebrei. Viene fondata Auschwitz III-Monowitz.
  • 1944: gli ebrei ungheresi furono deportati ad Auschwitz Birkenau e le camere a gas funzionarono a pieno regime. La ribellione del Sonderkommando ha avuto luogo in ottobre.
  • 1945: l’esercito sovietico libera Auschwitz Birkenau. Più di 7.000 prigionieri furono trovati vivi.
  • 1947: il governo polacco fonda il Museo statale di Auschwitz Birkenau sul sito dell'ex campo.
  • 1979: Auschwitz Birkenau viene dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.
  • Presente: visitatori provenienti da tutto il mondo visitano Auschwitz-Birkenau come luogo di memoria e riflessione. Continua a essere un potente simbolo dell'Olocausto.

Storia di Auschwitz

Nascita di Auschwitz Birkenau

Nascita di Auschwitz I

1940

Auschwitz I divenne operativo come campo di concentramento per prigionieri politici. Inizialmente, doveva contenere prigionieri polacchi, ma in seguito fu ampliato per includere altri gruppi considerati “nemici dello Stato”. Questi includevano prigionieri di guerra sovietici, rom, omosessuali e altri considerati una minaccia per il regime nazista.

Nascita di Auschwitz-Birkenau II

Nascita di Auschwitz-Birkenau II

1941

Inizia la costruzione di Auschwitz II-Birkenau. Questa espansione faceva parte del piano dei nazisti di creare un centro di sterminio più grande ed efficiente. Birkenau era stato progettato per contenere fino a 100.000 prigionieri e aveva diverse camere a gas e forni crematori.

Inizio della deportazione di massa ad Auschwitz

Inizio della deportazione di massa

1942

L'arrivo di migliaia di ebrei segnò l'inizio dello sterminio sistematico ad Auschwitz Birkenau. I nazisti usavano il gas Zyklon B per uccidere le vittime nelle camere a gas, camuffate da docce. Le vittime morivano in pochi minuti, dopodiché venivano cremate.

Auschwitz diviene il più grande campo di concentramento esistente

Auschwitz diviene il più grande campo di concentramento esistente

1943

A questo punto, Auschwitz Birkenau era diventato il campo di concentramento nazista più grande esistente. Molti ebrei furono deportati ad Auschwitz da altri paesi, tra cui Francia, Belgio e Paesi Bassi.

Molti ebrei ungheresi vengono deportati

Molti ebrei ungheresi vengono deportati

1944

Diversi ebrei ungheresi furono deportati ad Auschwitz-Birkenau e le camere a gas di Auschwitz funzionavano a pieno regime. Nel maggio e giugno del 1944, più di 400.000 ebrei ungheresi furono deportati ad Auschwitz e Birkenau, la maggior parte dei quali fu immediatamente inviata alle camere a gas. Alcuni furono messi ai lavoratori forzati, mentre altri morirono di fame o malattie.

Ribellione dei Sonderkommando

Ribellione dei Sonderkommando

October 1944

I Sonderkommando erano prigionieri ebrei costretti a lavorare nelle camere a gas e nei forni crematori. Nell'ottobre 1944 organizzarono una ribellione e fecero saltare in aria uno di questi. La maggior parte dei ribelli furono uccisi, questa azione ispirò altre persone a contrastare i nazisti negli ultimi mesi di guerra.

L'esercito sovieto libera Auschwitz

L'esercito sovieto libera Auschwitz

Gennaio 1945

L'esercito sovietico arrivò ad Auschwitz Birkenau il 27 gennaio 1945. Vi trovò più di 7000 prigionieri malati, malnutriti e morenti. Molti erano troppo deboli per lasciare il campo e morirono nelle settimane successive alla liberazione di Auschwitz.

Nasce il museo statale di Auschwitz-Birkenau

Nasce il Museo statale di Auschwitz-Birkenau

1947

Il governo polacco ha istituito il Museo statale di Auschwitz-Birkenau sul sito dell'ex campo. Il museo è stato istituito per preservare il sito ed educare i visitatori sugli orrori che vi hanno avuto luogo. Il museo comprende mostre dedicate alla storia del campo, nonché alle sue vittime e ai carnefici.

Auschwitz viene dichiarato sito patrimonio dell'umanità UNESCO

Auschwitz viene dichiarato sito patrimonio dell'umanità UNESCO

1979

Auschwitz Birkenau è stato dichiarato patrimonio dell'umanità UNESCO. Il sito è stato riconosciuto per il suo significato storico e si è vista la necessità di preservarlo per le generazioni future. Lo scopo è quello di sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza di mantenere viva la memoria l'Olocausto e sulla necessità di combattere ogni forma di genocidio.

Auschwitz-Birkenau oggi

Auschwitz-Birkenau è un potente simbolo dell'Olocausto che ci ricorda gli orrori del regime nazista e le atrocità commesse contro milioni di persone innocenti. Oggi funge da Memoriale e Museo di Auschwitz Birkenau, attirando visitatori da tutto il mondo che cercano di rendere omaggio, conoscere il passato e onorare la memoria di coloro che hanno sofferto e hanno perso la vita in questo luogo. Il museo di Auschwitz è parte integrante della storia e della cultura della Polonia e una visita imperdibile per chiunque cerchi di comprendere l'impatto dell'Olocausto sulla nostra società.




Prenota i tour di Auschwitz

Tour guidato di Auschwitz-Birkenau con biglietti ad accesso rapido
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
3 h 30 min
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
105 zł
Tour guidato di Auschwitz-Birkenau con trasferimenti dal punto d'incontro e Pranzo opzionale
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
7 h - 7 h 30 min
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
126 zł
Auschwitz-Birkenau: tour guidato con trasferimenti da Cracovia centro
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
7 h
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
168 zł
Combo: Da Cracovia - Tour guidato di Auschwitz-Birkenau e della Miniera di Sale di Wieliczka
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
11 h
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
383,86 zł
Tour guidato ad Auschwitz-Birkenau con pranzo e trasferimento da hotel nel centro di Cracovia
Cancellazione gratuita
Biglietti per cellulari
7 h
Tour guidato
Trasferimenti inclusi
Altri dettagli
a partire da
208,42 zł
Tour guidato di Auschwitz e Birkenau con trasferimenti e tour privato opzionale
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
7 h
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
256,35 zł

Domande più frequenti sulla storia di Auschwitz

Quanti anni ha Auschwitz?

Il campo di Auschwitz-Birkenau è stato fondato nel 1940, quindi ha più di 80 anni.

Perché dovrei visitare Auschwitz?

Visitare Auschwitz è un modo per rendere omaggio alle vittime dei campi di sterminio, conoscere la storia dell'Olocausto e onorare la memoria di coloro che vi soffrirono e vi persero la vita.

Cosa è successo ad Auschwitz?

Auschwitz-Birkenau racchiude una storia oscura che si è svolta durante la seconda guerra mondiale. Originariamente costruito dai nazisti come campo di lavoro forzato, si è evoluto in un importante luogo di sterminio dove hanno avuto luogo omicidi di massa, torture ed esperimenti disumani. Il campo era noto per le sue camere a gas, dove innumerevoli uomini, donne e bambini innocenti andarono incontro a una tragica fine. Il numero esatto delle vittime è difficile da stabilire, ma si stima che superi il milione.

Quando chiuse il campo di concentramento di Auschwitz?

Auschwitz venne chiuso nel 1945 quando l'esercito sovietico liberò i campi di concentramento.

Dove si trova Auschwitz?

Auschwitz-Birkenau si trova nella città di Oswiecim, nella parte meridionale della Polonia. Si trova a circa 50 chilometri a ovest di Cracovia e copre un'area di circa 200 ettari.

Quali sono alcuni aneddoti interessanti su Auschwitz?

Oltre 1,1 milioni di persone, per lo più ebrei, furono uccise ad Auschwitz, che era il più grande campo di concentramento e sterminio nazista. Gli effetti personali dei prigionieri, inclusi vestiti, occhiali e persino capelli umani, furono raccolti e utilizzati dai nazisti a diversi scopi.

Quanto costa visitare Auschwitz?

Non è necessario acquistare un biglietto per entrare ad Auschwitz, tuttavia puoi prenotare i biglietti Salta la Coda o acquistare una visita guidata per approfondire la storia di questo campo di concentramento. I prezzi dei biglietti prioritari e i tour guidati vanno da 96,19 zł a 267,33 zł.

Esistono visite guidate che spiegano la storia di Auschwitz Birkenau?

Sì, puoi prenotare tour guidati di Auschwitz per comprendere la storia di questo campo di sterminio e come i nazisti lo usarono per uccidere milioni di prigionieri, la maggior parte dei quali erano ebrei. Puoi scegliere tra tour con prelievo in hotel dal centro di Cracovia o quelli con trasferimenti in veicolo privato e pasti opzionali. Alcuni tour includono anche una visita guidata alla Miniera di sale di Wieliczka.

Quando è stato istituito il Memoriale di Auschwitz Birkenau?

Il Memoriale di Auschwitz Birkenau è stato istituito due anni dopo la liberazione di Auschwitz nel 1947 da parte del governo polacco.