Auschwitz museum

Auschwitz Museum - Memoriale dedicato alle vittime dell'Olocausto

Cos'è il Museo statale di Auschwitz-Birkenau?

Il Museo statale di Auschwitz-Birkenau è un museo dedicato ai siti del campo di Auschwitz, il più grande campo di concentramento nazista. Situato vicino alla piccola città di Oświęcim (meglio conosciuta con il suo nome tedesco, Auschwitz), più di 1,5 milioni di persone furono giustiziate qui tra il 1940 e il 1945. Il Memoriale e Museo di Auschwitz-Birkenau si trova ora nella guarnigione di Auschwitz, mentre Birkenau è stato mantenuto come era dopo la liberazione. I due campi sono ora importanti siti commemorativi e memoriali dedicati alle tragedie dell'Olocausto.

Perché vale la pena visitare il Museo di Auschwitz?

  • Il Museo di Auschwitz racconta la storia del campo di concentramento di Auschwitz.
  • Ammira le opere d'arte realizzate dai prigionieri di Auschwitz.
  • Il museo ospita decine di migliaia di oggetti appartenuti ai prigionieri e anche alle SS.
  • La visita al Museo di Auschwitz ti farà conoscere la storia del museo stesso e di Tadeusz Wąsowicz, uno dei sopravvissuti all'Olocausto e il creatore del museo.
  • Il Museo di Auschwitz si erge oggi come un monito sui terribili effetti che l'odio e la discriminazione hanno sulla vita degli esseri umani.

Storia del Museo statale di Auschwitz-Birkenau

  • Nell'aprile del 1946, agendo sotto la direzione del Ministero della Cultura e dell'Arte della Polonia, un gruppo di ex prigionieri guidati da Tadeusz Wąsowicz creò il Museo di Auschwitz per conservare il campo di Auschwitz.
  • Il 2 luglio 1947, il parlamento polacco approvò un atto che istituiva il Museo Statale di Auschwitz-Birkenau, che comprende i terreni di due parti esistenti dei campi di concentramento di Auschwitz I e Auschwitz II-Birkenau.
  • La prima mostra fu aperta nel 1947.
  • In seguito alle obiezioni del Ministero degli Esteri polacco sull'uso dell'espressione "campo di sterminio polacco" in relazione ad Auschwitz, il Comitato del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO ha approvato una revisione della voce relativa alle rovine del campo di concentramento di Auschwitz durante la sua 31a sessione il 27 giugno 2007, diventando ufficialmente "Auschwitz-Birkenau. Il campo di concentramento e sterminio nazista tedesco (1940-1945)".

Esplora il Museo di Auschwitz

Scopri come era la vita dei prigionieri nel campo di concentramento di Auschwitz attraverso le opere esposte nel museo.

Auschwitz Museum

Collezioni storiche

Il Museo di Auschwitz ospita decine di migliaia di reperti: troverai qui migliaia di paia di scarpe, 3.800 bagagli, 2.100 dei quali conservano i nomi dei loro proprietari, oltre 12.000 utensili da cucina, 470 protesi e ortesi, 397 abiti da campo a righe e circa 4.100 opere d'arte. Gli oggetti più inquietanti sono quelli che appartenevano ai prigionieri, come i loro indumenti, gli anelli con sigillo creati durante la prigionia e le bambole fatte a mano. Il Museo di Auschwitz possiede anche oggetti appartenenti alla guarnigione delle SS responsabile dello sterminio di massa.

Informazioni sul campo di concentramento di Auschwitz
Auschwitz museum

Opere d'arte

Una collezione unica di grande valore storico ed emotivo. La mostra può essere divisa nelle seguenti categorie:

- Opere illegali: realizzate in segreto dalle SS, la collezione include lavori che documentano la realtà del campo. 

- Opere autorizzate: realizzate su ordine delle SS. Questi includevano disegni didattici, visualizzazioni di piani di espansione del campo e altro.  

- Lagermuseum: istituito dai tedeschi per mostrare oggetti rubati alle persone deportate nel campo.

- Opere del dopoguerra: opere realizzate dopo la guerra da ex prigionieri.

Auschwitz archivi

Archivi

Gli oggetti relativi alla storia del campo di concentramento di Auschwitz sono stati raccolti d esposti in una serie di esposizioni. Anche i manufatti di altri campi di concentramento sono curati dal dipartimento degli archivi.

Tra le collezioni esposte, troverai documenti originali dei campi tedeschi, copie di documenti ottenuti da altre istituzioni in Polonia e all'estero, materiale del dopoguerra (memorie, racconti di ex prigionieri, materiale dai processi dei criminali di guerra nazisti, ecc. ), fotografie, microfilm, negativi, film documentari, studi accademici, recensioni, conferenze, scenari di mostre e sceneggiature di film.

Pianifica la tua visita ad Auschwitz

Il podcast ufficiale del Memoriale di Auschwitz

Il Consiglio Internazionale del Museo di Auschwitz

Il Comitato Internazionale di Auschwitz fu fondato nel 1952 dai sopravvissuti del campo di concentramento di Auschwitz con l'obiettivo di informare il mondo su ciò che accadde ad Auschwitz-Birkenau, proteggere gli interessi dei sopravvissuti e incoraggiare e sostenere le interazioni tra le commissioni regionali di Auschwitz. Nel 1990, il Ministro della Cultura e dell'Arte emise un ordine che istituiva il Consiglio Internazionale del Museo Statale di Auschwitz-Birkenau. Le posizioni dei membri del Consiglio furono occupate da esperti di fama mondiale sui campi di concentramento e sull'Olocausto.

Il Dipartimento di Conservazione di Auschwitz-Birkenau

Il Dipartimento di Conservazione del Museo di Auschwitz è responsabile della salvaguardia dei resti del campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau. L'ente ha accesso a una delle strutture di conservazione più importanti del mondo e impiega una forza lavoro di professionisti altamente qualificati nella conservazione dei monumenti e di specialisti in diversi settori tecnologici. L'istituzione studia i reperti ed esegue la necessaria manutenzione conservativa. Il Dipartimento investe una quantità significativa di tempo e risorse nella conservazione degli oggetti delle collezioni del Museo.

Pianifica la tua visita al Museo di Auschwitz

Orari
Come arrivare
Auschwitz orari

  • 08:00 AM - 15:00 PM Gennaio, Novembre
  • 8:00 AM - 16:00 PM Febbraio
  • 8:00 AM - 17:00 PM Marzo, Ottobre
  • 8:00 AM - 18:00 PM Aprile, Maggio, Settembre
  • 8:00 AM - 19:00 PM Giugno, Luglio, Agosto
  • 8:00 AM - 14:00 PM Dicembre
  • Chiuso il 1 gennaio, il 25 dicembre e la domenica di Pasqua.

    Chiusura:
    1 gennaio, 25 dicembre e domenica di Pasqua.
    Durata: una visita dura circa 3 ore. Un visitatore può rimanere sul sito del museo 90 minuti dopo l'ultima ora di ingresso.
Arrivare al Museo di Auschwitz

Indirizzo di Auschwitz: Ofiar Faszyzmu 12, 32-600 Brzezinka, Polonia

Mappa

Il museo si trova alla periferia della città di Oświęcim sulla strada nazionale 933. La visita inizia dall'ex sito di Auschwitz I.

In autobus: la fermata dell'autobus più vicina è Cracovia Centrale. L'autobus n. 414 arriva regolarmente a questa fermata.

In treno: prendi un treno diretto da Cracovia a Oswiecim. Il Museo di Auschwitz è a circa 2 km dalla stazione ferroviaria. 

In auto: si trova a 1 ora e 15 minuti di macchina da Cracovia. L'ingresso al parcheggio principale del Museo è in via Stanisławy Leszczyńskiej.

Risposte a tutte le tue domande sul Museo di Auschwitz

D. Cosa puoi vedere al Museo di Auschwitz?

R. Il Museo di Auschwitz contiene artefatti relativi all'olocausto e ai campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau.

D. Chi ha creato il Museo di Auschwitz?

R. Il Museo di Auschwitz fu creato da un gruppo di prigionieri guidati da Tadeusz Wąsowicz nell'aprile 1946 sotto la direzione del Ministero della Cultura e dell'Arte.

D. Il Museo di Auschwitz è aperto al pubblico in questo momento?

R. Sì, il Museo di Auschwitz è aperto al pubblico.

D. Quando è stato aperto il Museo di Auschwitz?

R. Il Museo Statale di Auschwitz-Birkenau fu istituito il 2 luglio 1947 nell'area dell'ex campo di concentramento.

D. Si può visitare il Museo di Auschwitz senza una guida?

R. Sì, puoi visitare il Museo di Auschwitz senza una guida.

D. Quali effetti personali dei prigionieri si possono trovare al Museo di Auschwitz?

R. Il Museo di Auschwitz ha utensili, indumenti, gioielli e altri oggetti come le bambole che appartenevano ai prigionieri.

D. Quali oggetti appartenenti agli ufficiali delle SS si possono trovare al Museo di Auschwitz?

R. Al Museo di Auschwitz puoi trovare elmetti, fibbie di cinture, sedie, indumenti invernali, fruste, mobili e targhe di moto appartenenti a ufficiali delle SS.

D. Quanto tempo ci vuole per visitare il Museo di Auschwitz?

R. Ci vogliono circa 3 ore per visitare il Memoriale e Museo di Auschwitz-Birkenau.

D. È permesso fotografare nel Museo di Auschwitz?

R. No, la fotografia commerciale senza autorizzazione non è consentita al Museo di Auschwitz.

Seleziona i tuoi biglietti

Visita guidata di 1 giorno ad Auschwitz Birkenau da Cracovia

Durata: 7-8 ore
Biglietti per cellulari
Conferma istantanea
Visita guidata
Cancellazione gratuita
Altri dettagli +

Da Cracovia: visita ad Auschwitz-Birkenau con ingresso rapido

Durata: 7 ore
Salta la Coda {phone} Biglietti per cellulari
Conferma immediata
Cancellazione gratuita
Altri dettagli +

Tour superconveniente da Cracovia a Auschwitz-Birkenau & Miniera di sale di Wieliczka

Durata: 11 ore
Biglietti per cellulari
Conferma immediata
Cancellazione gratuita
Altri dettagli +
61.80 €